Home  > Edizioni precedenti  > Programma Festival 2009  > Corso di danze popolari

CORSO DI DANZE POPOLARI
Cortile di Palazzo Ducale (Piazza La Corte)








Il “Ballo sul Tamburo” o “Tammurriata




Il seminario si presenta come un percorso che, oltre a permettere un primo approccio alle tecniche di base del ballo sul tamburo, nella variante dell’ Agro Nocerino Sarnese, vuole offrire una panoramica, attraverso documenti audio-visuali, sulla complessità del mondo magico-rituale di cui il ballo sul tamburo è espressione.


L'obiettivo del seminario è quello di   trasmettere  lo spirito e la ritualità della festa tradizionale all’interno della quale il ballo sul tamburo trova la sua collocazione e il suo senso, così come viene vissuto  all’interno delle feste popolari, legate  ai santuari mariani dell’entroterra campano.


Maria Longobardi
e Iosé  Giuseppe Rescigno da anni si occupano di cultura popolare, attraverso l’osservazione  diretta e l’ascolto degli anziani, vivendo  l’atmosfera delle “feste” e approfondendo  gli aspetti etno-coreutici delle danze del Sud Italia in esse contestualizzati.







Il corso è gratuito, aperto ad un numero  massimo di 60 persone.
Per partecipare basta iscriversi telefonando allo 0883.59.78.33 oppure clikkando sul link a fine pagina.



Il corso si compone di tre moduli da due ore ciascuno:
gli iscritti che non si presenteranno al modulo del venerdì perderanno il diritto alla prenotazione per i moduli successivi.
Per loro e per chi non riuscisse ad iscriversi perché già raggiunto il numero massimo di partecipanti,  sono comunque previste le  liste “last minute”: per iscriversi basta presentarsi mezz’ora prima dell’inizio di ciascun modulo a palazzo Ducale, lasciando i propri dati.
In caso di assenza dei prenotati, gli iscritti alle liste "last minute" saranno chiamati secondo l’ordine d’iscrizione.