home page
 
     
 

Festival Suoni Dal Mediterraneo
Quarta Edizione (2001)

I colori del rito nel mondo sacro e profano

Programma

PROGRAMMA   CONCERTI
Vicolo Giannotti  (Zona Fravina - Centro antico)
Andria, 27-28-29 luglio 2001 (ore 20,30)
- Ingresso libero -

I concerti saranno preceduti da istruttivi ed interessanti seminari inerenti le danze e le musiche rappresentative delle terre di provenienza dei gruppi partecipanti.


27/07/2001 (Venerdì) 

LA TRADIZIONALE BANDA DI RUVO (Puglia)
I suoni mutanti del più rinomato rito processionale pugliese


I BOTTARI DI PORTICO (Campania)
Botti, tini, falci e tammorre: dai rituali propiziatori alle feste religiose
 


28/07/2001 (Sabato) 

ARCHE’  (Molise)
Le nuove sonorità della “capra che canta”: la zampogna a chiave


LES TAMBOURS DE BRAZZA (Congo)
Danze e ritmi dei tamburi dell’Africa tribale: tra tradizione e innovazione

 

29/07/2001 (Domenica) 


MISHMASH (Persia/Medioriente/Italia)
Dai ritmi persiani alle melodie klezmer e sefardite

NASS MARRAKECH (Marocco)
L’evoluzione della tradizionale musica trance degli gnawas

 

PROGRAMMA   SEMINARI
Casa Sociale (Via De Anellis, 46 – Zona Fravina)

27/07/2001 (Venerdì) 

PASSEGGIATA CON LA BANDA
(vie del centro antico)

28/07/2001 (Sabato) 

SUONI E IMMAGINI DEI RITI DELLA SETTIMANA SANTA IN PUGLIA 
a cura di FRANCESCO DI PALO


29/07/2001 (Domenica) 

IL MAGNETISMO DELLA MUSICA PERSIANA E IL FATALISMO DELLA MUSICA KLEZMER
 a cura di MOHSSEN KASIROSSAFAR,  MARCO VALABREGA

LA FUNZIONE TERAPEUTICA E RELIGIOSA DEL RITO MUSICALE
DEI GNAWA DEL MAROCCO

a cura di ABDELAZIZ ARRADI

[Indietro]

 
     

Testi e ricerche etnomusicologiche: Ruggiero Inchingolo

Copyright ©1998-2007 Suoni dal mediterraneo - Tutti i diritti riservati

info@suonidalmediterraneo.it

Sito realizzato da: espertoweb